IL MACELLAIO DI OGGI: EFFICACIA, ADATTABILITA' E CREATIVITA'





Carissimi,

buongiorno!

In questo mio quarto articolo del blog vorrei parlarvi del mestiere del macellaio, una figura professionale altamente specializzata che nel corso degli anni ha dovuto reinventarsi a seconda dei cambiamenti della società.

Sappiamo tutti che l'arte della macelleria è una materia che non è alla portata di tutti, è un'arte antica che va rispettata, conservata ma anche innovata.

Conservare per innovare. Prendere qualcosa di antico, di noto e di tramandato dai macellai più anziani per aggiungere qualcosa di tuo, di nostro, dando spazio alla propria creatività senza stare pensare a come facevano quelli prima di noi o a come fanno gli altri.

E questo trovo che sia bellissimo perché ci rende vivi, ispirati e allo stesso tempo diversi.


"diverso è meglio che migliore!"


Ma non era questo il concetto di cui volevo parlarvi (magari scriverò un articolo dedicato), quanto piuttosto dell'evoluzione che il macellaio ha dovuto affrontare in questi anni. Nel farlo, vi riporto il paragrafo estratto dal mio ebook.


“Il macellaio di oggi, così come il cuoco, non può più limitarsi a tagliare un pezzo di carne e a venderlo o a presentarlo come 15/20/30 anni fa: deve evolversi e reinventarsi seguendo i cambiamenti del tessuto sociale, economico e tecnologico.

Infatti la verità è che tutto quello che in passato funzionava molto bene ora non funziona più!


Ti propongo un esempio diverso dal settore food per capire in modo oggettivo quanto i cicli sociali, economici e tecnologici possono cambiare le sorti di un’azienda, piccola o grande che sia.

Prendiamo l’esempio di Blockbuster. Blockbuster negli anni ’90 e inizi anni 2000, quindi non molto tempo fa, era l’organizzazione leader per il mercato della fruibilità di film e di videogiochi.

In pratica, tutte persone che volevano vedersi un film, diverso da quelli trasmessi in televisione, affittavano un dvd da Blockbuster. Fin qui sembrerebbe una bella storia.

Il problema è che poi Blockbuster è fallito nel 2013. Dalle stelle alle stalle, dal dominare il mercato a subirlo. Il mercato.

E questo perché l’organizzazione non è riuscita a capire e ad anticipare come si sarebbe evoluta la tecnologia e di conseguenza la società.

L’azienda di fatto non si è rinnovata ed è stata anticipata e “sbranata” dalla concorrenza di Netflix e di Sky che manco a dirlo si sono presi la fetta più grossa del mercato.


Questo semplice esempio l’ho fatto per farti riflettere.

Pensa a quanti negozi di alimentari e botteghe erano presenti negli anni ’80 e ’90 nel tuo paese e nella tua città. Tutto girava molto bene e i negozianti ottenevano grandi risultati.


“Ma è passato il tempo in cui Berta filava!”


Ed è proprio vero. 

Quante macellerie ed esercizi storici hai visto chiudere negli ultimi anni?

Se penso alla mia bella Fossano negli anni ’60,’70,’80 era colma di esercizi commerciali. In Via Roma e nei dintorni c’erano una trentina di macellerie. Ora invece se va bene se ne contano 4/5 in tutta la città.

Colpa della crisi? Pressione fiscale opprimente? Mancanza di ricambio generazionale? Presenza radicata della Grande Distribuzione Organizzata?

Tutto può essere.

Di certo, queste situazioni non hanno contribuito al successo delle attività, anzi.

Tuttavia, secondo me, c’è un motivo ancora più forte che ha portato alla “morte” delle piccole attività , e l’esempio di Blockbuster lo certifica, ed è quello dell’adattabilità.

Ciò che voglio dirti è che non è necessario essere i migliori nel proprio settore così come non è indispensabile conoscere per filo e per segno il complesso mondo della carne o della ristorazione o della cucina. Che diamine, si possono avere delle dimenticanze o delle lacune!

E non è nemmeno una questione di fatturati o di quanto uno sia grande o piccolo. Non ti credere che la GDO non abbia anche i

problemi che abbiamo noi piccoli. Tutti navighiamo nello stesso mare. A volte è calmo e ci ripaga dei nostri sforzi, altre volte è

proprio un mare di merda !(perdonami la schiettezza)


A mio avviso, infatti, ciò che conta di più oggi per ottenere buoni risultati nel nostro settore è l’essere efficaci. E per essere efficaci, bisogna essere adattabili al cambiamento. E questo non avviene solo nel lavoro, ma anche nella vita e nei rapporti umani.

Che poi è il medesimo pensiero del celebre naturalista, Charles Darwin, secondo il quale:


“non è la più forte specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti.”


In questo senso, mi voglio sbilanciare affermando che, secondo me, d’ora in poi, a sopravvivere sarà la specie più intuitiva perché il mondo è degli intuitivi; ci è quindi richiesto di risvegliare le nostre coscienze per diventare persone in grado di mettere la nostra unicità al servizio degli altri, con creatività.

E questo perché sono fermamente convinto che tutti noi macellai, bottegai, cuochi e ristoratori siamo unici e tutti abbiamo dentro qualcosa di meraviglioso che vale la pena condividere con i nostri clienti! “


Tratto dell’ebook “Naturalmente Carne. Come fare la differenza nella tua attività: aggiornala, rafforzala e promuovila!” di Renato Taricco (2019). 


Se ritieni che può esserti utile il mio eBook, puoi trovarlo su: 

www.mastrotaricco.it/pagina-prodotto/ebook-naturalmente-carne


Se invece vuoi provare la carne di Fassone Piemontese da noi allevata, lavorata e frollata ti consiglio di fare un giro nella nostra bottega online.

www.mastrotaricco.it/negozio


*Le parti di eBook da noi condivise possono essere riprese sui social da terze parti solo se viene riportata la fonte del libro. 

*Questo ebook è protetto da copyright e non può essere copiato, riprodotto, trasferito, distribuito, noleggiato, licenziato o trasmesso in pubblico, o utilizzato in alcun altro modo.

Qualsiasi distribuzione o fruizione non autorizzata di questo elaborato costituisce una violazione dei diritti dell’autore e sarà sanzionata civilmente e penalmente secondo quanto previsto dalla Legge 633/ 1941 e successive modifiche.

contatti

Robilante (CN)

> Via Vittorio veneto, 30

> macelleriataricco@gmail.com

> 0171 78685

  • Nero Facebook Icon
  • Black Icon Instagram

©2020 by Mastro Taricco

powered by