top of page

Mastro Taricco: il futuro della macelleria

Un'innovativa macelleria dove regna la Fassona Piemontese


"Si definiscono "Una famiglia di allevatori, macellai, innovatori". Sono i Taricco: Grazia e Renato, che dal 1987 gestiscono la macelleria di Robilante (una delle prime macellerie a marchio COALVI) i figli Giovanni e Matteo che, dopo la Laurea in Scienze e Tecnologie Alimentari, hanno deciso di seguire le orme paterne, e infine nonno Giovanni e soprattutto zio Flavio che si occupano dell'allevamento dei bovini nell’azienda agricola “La Fiorita”, in una frazioncina di Narzole.  



Noi siamo stati tuttavia nell’innovativa macelleria di Limone Piemonte.

Qui trovate i migliori tagli di Fassona Piemontese (tra cui la costata, la tagliata del Mastro, il cuore di filetto, lo scamone, l'entrecote) provenienti dall'allevamento di famiglia accanto ad altri prodotti esclusivi, nati dalla creatività e dell'esperienza di Mastro Renato. Come la Curenta, tra i prodotti top della macelleria, il cui nome riprende la Courenta, un antico ballo occitano del luogo. Si tratta di carne cruda di Fassona mantecata con Castelmagno Dop, Grana Padano Dop, olio extravergine di oliva, sale, pepe e aglio, da gustare a crudo come antipasto, con solo un filo d'olio. Da provare anche nella versione con tartufo nero d'Alba e con i porri di Cervere.


Un'altra invenzione di Renato è la Fassona 70 PRO: carne di coscia di vitellone piemontese macerata ed essiccata, tagliata e confezionata sottovuoto in pratiche buste monoporzione, da gustare come snack proteico. Su 100 gr di carne, 70 sono di proteine.





Immancabile poi la battuta, la mitica carne cruda di Fassone, uno dei prodotti più richiesti da sempre.

L'assortimento si completa con rolate pronte da cuocere, salumi, sughi a base di carne, i "ready to eat" ovvero piatti pronti da gustare come il brasato al Barolo, lo spezzatino cotto con le patate, il gulasch di Fassone, il pollo all'arancia e olive nere, solo per citarne alcuni.



Grazie allo spirito innovativo dei giovani Matteo e Giovanni, nel 2019 hanno dunque aperto la macelleria di Limone Piemonte dove la tradizione sposa sempre di più l'innovazione. Qui infatti la carne viene confezionata con il metodo dello Skin-Pack, che prevede di ancorare il prodotto a un film plastico trasparente che aderisce completamente, permettendo di mantenere intatte e, addirittura di migliorare – nel caso della carne – le qualità del cibo.




Una parte del negozio è fornita anche di un distributore automatico che permette di fare acquisti in totale autonomia, anche quando il negozio è chiuso.


I Taricco sono presenti anche Torino con La Bottega (via Cibrario 31 bis).

Quando si dice: il futuro è adesso."





Macelleria Mastro Taricco

via V. Veneto, 29 Robilante (Cn)



Mastro Taricco dal 1987

via Roma, 51 Limone Piemonte (Cn)


*articolo riportato tale quale da ilGolosario.it, scritto da Paolo Massobrio.

コメント


bottom of page